[Daniele]: Arroyo de la Plata – Aracena

[16 giugno 2018 – 8° giorno] Percorsi oggi: 38.8 Km, in totale 334.5 Km

Camminando per tante ore, passano nella mia mente molti pensieri. Credo di aver pensato a tutte le persone che conosco e anche ad alcune che mi piacerebbe conoscere come Gianbattista Marchesi

16 giugno 2018

Parto presto, alle 5:45 sono già in strada. Imbocco, a piedi, la N-433, la mia Route66 spagnola. Dopo una decina di km, incontro un abitato con un bar dove entro a fare colazione. Sul bancone gli stessi prodotti incontrati sulla Sierra de Grazalema: aglio, pomodoro, strutto spalmabile con pezzetti di carne di maiale. Controllo l’altimetria e realizzo che sono a 650m slm, ciò significa che ieri ho guadagnato circa 400m di altitudine. Mi trovo ai piedi della Sierra Morena. Evito aglio e strutto e vado per pane, pomodoro e caffè o meglio, quello che qui chiamano caffè. Poi continuo il cammino.

Aglio, zurrapa de lomo, strutto.

Quello che era un percorso agevole su asfalto nell’ombra delle prime ore del mattino, si trasforma presto in una piastra rovente. Il calore del sole rende il corpo un bagno di sudore, durante la giornata la temperatura sale fino a 36°. Senza acqua non si procede e io ne porto sempre 2.5 litri con me e, di solito, mi basta per 30km. Oggi ne ho bevuti 6 litri. Fatica: tanta.

Higuera de la Sierra dopo 28 Km di nulla

Vedere Higuera de la Sierra dopo 28km di nulla, rende felici, come ci si sente a pranzare nel primo bar che capita in paese, lo lascio immaginare. Fino alle 16:00 non mi muovo da una panchina vicina ad una fontana, poi gli ultimi 10 km fino ad Aracena che è una cittadina di 7-8000 abitanti, nota anche per La Gruta de las Maravillas una delle più famose di Spagna.
Camminando per tante ore, passano nella mia mente molti pensieri. Credo di aver, in un modo o nell’altro, pensato a tutte le persone che conosco e anche ad alcune che mi piacerebbe conoscere come Gianbattista Marchesi, un signore di 76 anni che sta percorrendo il Cammino facendo 70+ km al giorno. Lo potete trovare su FB cercando “Le avventure di Battista”.
Questo, invece, è uno scorcio notturno di questa città pittoresca.

Aracena di sera

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...