“Solo i fiori”.

FOTO RICORDO


Fra le immagini del Cammino che più mi sono rimaste impresse nella mente ci sono quelle dei fiori che, coloratissimi e rigogliosi, abbellivano i giardinetti e le finestre delle case. E mi colpiva scoprire queste presenze vitali, simbolo della natura che rinasce, in ambienti che parevano essere sotto l’effetto di un mortale sortilegio: piccoli villaggi silenziosi in cui non si aggirava anima viva, fatti di abitazioni con persiane sprangate e totalmente privi di negozi. Solo i fiori, curatissimi, testimoniavano – a dispetto delle apparenze – una presenza umana amorevole e cultrice della bellezza. Anche Daniele da tempo si sta dedicando al giardinaggio: ha sistemato vasi di piante un po’ovunque nel nostro appartamento e con dedizione segue e favorisce la crescita delle sue creature vegetali. Chissà che il “seme” (è il caso di dirlo!) di questa sua passione non sia stato piantato proprio là, fra i villaggi di fiori lungo il Cammino!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...