[Valeria]: Gubbio – Assisi

[1 luglio 2019 – 8° giorno] Percorsi oggi: 0 Km, in totale 101.1 Km

Di questo Cammino porterò dentro di me la bellezza dei luoghi, gli incontri inaspettati con persone speciali, la forza che ho scoperto di possedere

1 luglio 2019

Oggi devo raggiungere Daniele ad Assisi: decido di prendere il bus alle 14, così posso fare un altro giro per Gubbio in mattinata. Continuo il mio vagabondaggio e mi ritrovo nuovamente nel parco. Cammino, scatto foto e penso ad alcune recensioni che ho letto in internet, decisamente negative riguardo a questo luogo. Molti infatti scrivevano: posto incantevole, rilassante e bla bla bla, MA tenuto molto male. Alcuni, addirittura, usavano il termine “degradato”. Osservo il parco con occhio critico ma non riesco a condividere queste opinioni. È vero, la vegetazione non è “pettinata”, piuttosto direi che è “scarmigliata”, ma trovo tutto molto bello e autentico. Mi piace quando la natura è lasciata libera di fare il proprio corso e di esprimersi senza che l’uomo intervenga nel tentativo di perfezionarla, adeguandola ai propri – discutibili – canoni di bellezza.

Gubbio

Faccio un salto alla Coop, mi preparo un pranzo leggero e veloce nella cucina del Convento e poi prendo il bus verso Perugia. Da là attendo quasi un’ora, cambio e vado a Santa Maria, una frazione di Assisi, scendo e, dopo ancora un po’ di attesa, monto sul terzo bus, questa volta urbano. Attendo Daniele che arriva e ce ne andiamo in alloggio.

Vicoli di Assisi

Come ogni volta che termino un’esperienza, provo una mescolanza di piacere-dispiacere. Sono felice di riappropriarmi della mia vita di ogni giorno e di tornare a casa con qualcosa in più, ma mettere la parola fine mi dà anche un senso di…no, non esattamente tristezza, direi più imperfezione e incompletezza. Ma sono emozioni passeggere, alla fine ciò che rimane per sempre sono i ricordi che arricchiscono.

Di questo Cammino porterò dentro di me la complicità che ho vissuto con Daniele, la bellezza dei luoghi, gli incontri inaspettati con persone speciali, la forza che ho scoperto di possedere. E un bagaglio di sole e caldo, ovviamente, che basterà a scaldarmi per l’inverno! 

Bye Bye !!

LEGGI IL DIARIO DI DANIELE DI QUESTA GIORNATA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...